//
stai leggendo
news

Tempo di bilanci per l’arcieria regionale

S’avvia verso la conclusione la stagione indoor del tiro con l’arco, ed in Friuli Venezia Giulia è tempo di bilanci. La prossima gara in calendario il 22-23 marzo, il 2^Gran Prix “Un mare di frecce” di Grado, chiuderà una stagione agonistica indoor ricca di risultati e soddisfazioni per l’arcieria regionale.

Il bilancio è sicuramente in positivo e ricco di soddisfazioni. Una delle più grandi è di qualche giorno fa, e l’ha regalata l’azzurrina della Compagnia Arcieri Isonzo Sara Ret, che, alla XII edizione dei Campionati Mondiali Indoor di Nimes, ha vinto l’oro con la squadra juniores femminile arco olimpico, assieme alle compagne Tatiana Andreoli e Loredana Spera. Le azzurrine, infatti, seguite dal coach della nazionale e referente tecnico per il FVG Matteo Bisiani, hanno battuto in finale il team dell’Ucraina con il punteggio di 225-224.

Nimes_2014

Passando al quadro nazionale, gli arcieri del Friuli Venezia Giulia non sono stati da meno, e hanno saputo dimostrare, come già accaduto in ripetute occasioni, il meglio delle proprie capacità. In questa stagione, sono sicuramente da ricordare le sei medaglie delle classi giovanili conquistate agli italiani indoor 2014 di Rimini – quattro ori, un argento e un bronzo – e gli straordinari punteggi di vari arcieri regionali, come Lorenzo Artuso, che proprio a Rimini si è piazzato tra i migliori otto tiratori a livello nazionale.

E se la stagione indoor sta volgendo al termine, è già tempo di guardare agli impegni agonistici dei prossimi mesi. Già nel mese di aprile, è in programma domenica 27 il Campionato Regionale Tiro di Campagna a Basovizza, sul campo dell’ASCAT – Trieste, che assegnerà i titoli di classe ed individuali 2014, mentre a maggio, domenica 24 a Cormons, si terrà la fase regionale estiva del Trofeo Pinocchio, con cui si conosceranno i nomi dei giovani arcieri della regione che prenderanno parte alla fase nazionale in programma a Fossano (CN) il 28-29 giugno.

FacebookCondividi

Discussion

Comments are closed.